Menu:

Ultime notizie:

Dicembre, 2014:
La collana I Cento Talleri si arricchisce di due nuovi titoli ca catalogo. Sono stati pubblicati 1) Nietzsche profeta della Scienza di Rosanna Oliveri (prefazione di Sossio Giametta) e 2) In Principio fu la Pubblicità. Critica della Ragione Pubblicitaria di Marco Maggio (Prefazione di Diego Fusaro, Postfazione di Maria Angela Polesana).
Buona lettura!

Approfondisci...

Informazioni:

I «Cento Talleri» è la collana filosofica della casa editrice “Il Prato” di Padova. La collana, nata nel 2005 dalla collaborazione dei due siti Filosofico.net e Portalefilosofia .com, è diretta da Diego Fusaro.

Links:

- Il Prato
- Filosofico.net
- PortaleFilosofia

Ultimo aggiornamento
(Giugno 2014)

Dialettica aporetica.
Il Parmenide di Platone nella dialettica hegeliana

Adalberto Coltelluccio
(prefazione di Massimo Donà)

Condividi su facebook 

NOTE DI COPERTINA:

Due modi esemplari di intendere la dialettica a confronto. Il primo, messo in campo da Platone nel Parmenide, accetta fino in fondo la contraddizione; il secondo, istituito da Hegel, la accoglie ma con delle riserve, tanto da far sospettare che egli l'abbia, alla fine, neutralizzata.

Il saggio di Adalberto Coltelluccio, facendo proprie alcune suggestioni teoriche del "pensiero del paradosso" di Donà e Cacciari, tenta una doppia operazione: 1) mettere in luce i tratti aporetici del Parmenide (nelle ipotesi sull'Uno), salvaguardandone il nucleo paradossale; 2) porre in questione la lettura speculativa del dialogo platonico fatta da Hegel, la cui dialettica gioca, nonostante le apparenze, sul controllo della carica propulsiva della contraddizione. L'esito inaspettato del confronto riporta in primo piano un'esigenza mai sopita dell'autentica filosofia: mettere in discussione qualsiasi temi dogmatica, attraverso l'arma della contraddizione. Solo col "ritorno a Parmenide" platonico, valorizzando un metodo che giunge ad aggredire criticamente persino la propria tesi, che chiede conto dell'altro solo dando conto di sé, sembra ancora oggi possibile realizzare questo compito del pensiero.

Adalberto Coltelluccio insegna filosofia e scienze umane nella scuola secondaria. Dopo la laurea e l'abilitazione alla docenza, ha compiuto ricerche sulla dottrina della "coincidentia oppositorum" in Niccolò Cusano, sull'aporeticità del Principio in Damascio e sul pensiero dell'ultimo Pareyson. Ha pubblicato, per le Edizioni Thule (Palermo), il Saggio critico sull'opera poetica e letteraria di Giulio Palumbo e Pietro Mirabile (1993). Attualmente si dedica allo studio delle logiche paraconsistenti.

Prezzo di copertina: 18 euro.
Spedizione: gratis!

Acquista on line

Per ricevere direttamente a casa tua il libro al prezzo di copertina (senza spese di spedizione!), manda un'email al seguente indirizzo: ilprato@libero.it (o chiama il numero di telefono 049/640105, o manda un fax allo 049/8797938) specificando quante copie intendi ricevere e dove vuoi che ti vengano spedite (ricordati di inserire nome e cognome, numero civico, città, provincia, cap). Il pagamento, senza spese di spedizione, avverrà alla consegna e sarà pari al prezzo di copertina. La consegna dovrebbe avvenire entro 4-5 giorni dall'invio della richiesta