Menu:

Ultime notizie:

Dicembre, 2014:
La collana I Cento Talleri si arricchisce di due nuovi titoli ca catalogo. Sono stati pubblicati 1) Nietzsche profeta della Scienza di Rosanna Oliveri (prefazione di Sossio Giametta) e 2) In Principio fu la Pubblicità. Critica della Ragione Pubblicitaria di Marco Maggio (Prefazione di Diego Fusaro, Postfazione di Maria Angela Polesana).
Buona lettura!

Approfondisci...

Informazioni:

I «Cento Talleri» è la collana filosofica della casa editrice “Il Prato” di Padova. La collana, nata nel 2005 dalla collaborazione dei due siti Filosofico.net e Portalefilosofia .com, è diretta da Diego Fusaro.

Links:

- Il Prato
- Filosofico.net
- PortaleFilosofia

Ultimo aggiornamento
(Giugno 2014)

Libertà e moralità
a partire da Kant

Marco Ivaldo

Condividi su facebook 

NOTE DI COPERTINA:

Una idea fondamentale di Kant, non sempre apprezzata nel suo potenziale teorico e che costituisce il punto d’approdo di un complesso cammino di ricerca, è che la legge morale è fondamento di conoscenza della libertà, la quale per parte sua è fondamento dell’essere in noi della legge morale. Possiamo acquistare una conoscenza della realtà della libertà attraverso una coscienza di tipo pratico, la coscienza della legge morale, il “fatto della ragione”.

La libertà si presenta perciò come una capacità di disporre di se stessi non (primariamente) in rapporto a un complesso di beni preferibili, fra i quali è richiesto di operare una selezione e una scelta; si presenta invece in via ontologicamente primaria come il potere di determinare se stessi, di scegliersi, in relazione a una richiesta categorica – un Sollen –, che con il suo manifestarsi rivela la libertà a se stessa. La autocoscienza di un potere di iniziativa in noi è dunque resa possibile dal presentarsi in noi stessi di un imperativo, che non ha un altro scopo fuori di sé, ma reca in se stesso la propria giustificazione e scopo.
Questo libro sviluppa alcuni percorsi teorici di questo motivo fondante nella filosofia di Kant e, a partire da essa, nell’ottica di un pensiero trascendentale.

Marco Ivaldo è professore ordinario di Filosofia morale presso l’Università degli studi “Federico II” di Napoli. I suoi studi vertono sulla filosofia tedesca moderna (Leibniz, Humboldt, Jacobi, Kant, Fichte), con particolare attenzione alle questioni e alle prospettive sistematiche della filosofia trascendentale. Fra i suoi lavori recenti: Fichte e Leibniz. La comprensione trascendentale della monadologia, Milano 2000; Introduzione a Jacobi, Roma-Bari 2003; Storia della filosofia morale, Roma 2006. Ha curato l’edizione italiana di opere di Fichte, Bergson, Lauth.

Prezzo di copertina: 15 euro.
Spedizione: gratis!

Acquista on line

Per ricevere direttamente a casa tua il libro al prezzo di copertina (senza spese di spedizione!), manda un'email al seguente indirizzo: ilprato@libero.it (o chiama il numero di telefono 049/640105, o manda un fax allo 049/8797938) specificando quante copie intendi ricevere e dove vuoi che ti vengano spedite (ricordati di inserire nome e cognome, numero civico, città, provincia, cap). Il pagamento, senza spese di spedizione, avverrà alla consegna e sarà pari al prezzo di copertina. La consegna dovrebbe avvenire entro 4-5 giorni dall'invio della richiesta