Menu:

Ultime notizie:

Dicembre, 2014:
La collana I Cento Talleri si arricchisce di due nuovi titoli ca catalogo. Sono stati pubblicati 1) Nietzsche profeta della Scienza di Rosanna Oliveri (prefazione di Sossio Giametta) e 2) In Principio fu la Pubblicità. Critica della Ragione Pubblicitaria di Marco Maggio (Prefazione di Diego Fusaro, Postfazione di Maria Angela Polesana).
Buona lettura!

Approfondisci...

Informazioni:

I «Cento Talleri» è la collana filosofica della casa editrice “Il Prato” di Padova. La collana, nata nel 2005 dalla collaborazione dei due siti Filosofico.net e Portalefilosofia .com, è diretta da Diego Fusaro.

Links:

- Il Prato
- Filosofico.net
- PortaleFilosofia

Ultimo aggiornamento
(Giugno 2014)

Occidente: radici, essenza, futuro

Luca Grecchi
(presentazione di Diego Fusaro)

NOTE DI COPERTINA:

L’opera si configura come una interpretazione complessiva dell’Occidente. Contrariamente alla maggior parte delle analisi correnti, che identificano l’Occidente con il liberalismo e con la tecnica (per apprezzarlo o criticarlo), Grecchi cerca di comprenderne l’essenza scavando nelle sue radici greche, cristiane, latine, moderne, e nelle sue modalità socio-economiche incentrate, al contempo, sulla dimenticanza del bene comune e sulla ricerca del massimo arricchimento privato.

Dall’analisi di queste radici, condotta sulla base della struttura metafisicoumanistica elaborata nei suoi scritti, Grecchi opera una generale rilettura della filosofia occidentale. Egli coglie, sin dagli inizi del pensiero filosofico in Grecia, la presenza di «due fiumi» dialetticamente connessi. Il «fiume umanistico», inizialmente poderoso nella sua ricerca della verità e del bene comune (Solone, Eschilo, Eraclito, Socrate, Platone, Aristotele), è nei secoli divenuto sempre più scarso, fino a ridursi a un rigagnolo carsico. Il «fiume antiumanistico» – che Grecchi vede presente nella sofistica-retorica greca, nel dogmatismo di una parte del pensiero ebraico-cristiano, nell’imperialismo romano e nel tecnicismo capitalistico moderno –, sorto invece come modesto, è col tempo divenuto un fiume in piena, che rischia oggi di travolgere la nostra civiltà. Da questa analisi delle radici culturali e socio-economiche dell’Occidente, Grecchi giunge a definirne l’essenza come antiumanistica, ossia come caratterizzata da hybris, prevaricazione, volontà di potenza illimitata (sebbene inserita all’interno di apparati tecnici e giuridici formalmente garantisti nei confronti degli uomini e della natura). Per questo, il futuro dell’Occidente è per l’Autore destinato a esiti drammatici.

Luca Grecchi, direttore della rivista di filosofia «Koinè», è studioso di filosofia antica. Ha pubblicato numerosi saggi, tra i quali, con la casa editrice Petite Plaisance: Il necessario fondamento umanistico della metafisica (2005); Filosofia e biografia (con Umberto Galimberti, 2005); Conoscenza della felicità (2006); L’umanesimo della antica filosofia greca (2007); L’umanesimo di Platone (2007); L’umanesimo di Aristotele (2008); con la casa editrice Guida, nella collana Autentici falsi d’autore, ha pubblicato Socrate. Discorso pubblico su «Le Nuvole» di Aristofane (2007). Con Il Prato ha già pubblicato Chi fu il primo filosofo (e dunque: cos’è la filosofia)? (2008).

Prezzo di copertina: 13 euro.
Spedizione: gratis!

Acquista on line

Per ricevere direttamente a casa tua il libro al prezzo di copertina (senza spese di spedizione!), manda un'email al seguente indirizzo: ilprato@libero.it (o chiama il numero di telefono 049/640105, o manda un fax allo 049/8797938) specificando quante copie intendi ricevere e dove vuoi che ti vengano spedite (ricordati di inserire nome e cognome, numero civico, città, provincia, cap). Il pagamento, senza spese di spedizione, avverrà alla consegna e sarà pari al prezzo di copertina. La consegna dovrebbe avvenire entro 4-5 giorni dall'invio della richiesta